Napoli, il sogno scudetto è vivo. I tifosi a Castelvolturno: “Giocatevi la vita”

NAPOLI (Tommaso Barra) – Nessuna depressione, nessuna paura. Soltanto crederci, fino alla fine. L’allenamento odierno del Napoli è stato ‘interrotto’ da una delegazione di ultras della Curva A. A Castelvolturno, i tifosi hanno incitato la squadra a non mollare dopo la sconfitta patita al San Paolo contro la Roma. D’altro canto, i ragazzi di Maurizio Sarri sono in testa al campionato fin dal suo inizio e un ko non può minare le certezze acquisite fino a questo momento. Ecco perché domenica, contro l’Inter a San Siro, Mertens e soci dovranno dare una risposta convinta sul campo a tutti coloro che hanno già fatto il ‘funerale’ al Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome