San Sebastiano al Vesuvio (Napoli), 13enne in coma etilico: ha assunto anche droghe

Noemi Santobono
Santobono

SAN SEBASTIANO AL VESUVIO – Un 13enne di San Sebastiano al Vesuvio è ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, per aver assunto sostanze alcoliche e droga. Il ragazzino è stato trovato ieri sera riverso in una strada, da alcuni passanti che hanno allertato il 118 e i carabinieri. Il 13enne è stato subito trasportato all’ospedale Santobono, e ricoverato in stato di coma etilico: successivi test hanno rivelato che aveva assunto anche dei cannabinoidi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome