Alife (Caserta), violenza su bimbe di 7 e 8 anni: arrestato un 55enne

287
carcere

ALIFE – lo scorso 20 luglio era stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto e oggi è stato arrestato G. M. di 55 anni, accusato di aver abusato di due bimbe, all’epoca dei fatti, di sette e otto anni, figlie della sua compagna. Il provvedimento a seguito di un’indagine avviata dalla denuncia dei genitori delle bambine, che poi sono state ascoltate ed hanno raccontato i particolari raccapriccianti di quanto hanno dovuto subire. Secondo gli inquirenti l’arresto è stato necessario anche per la personalità dell’uomo che, a detta dell’ex compagna, era manipolatoria, vendicativa e pericolosa. Sempre secondo i racconti della donna, il 55enne durante la loro relazione aveva in più occasioni assunto comportamenti violenti nei suoi confronti. Aveva inoltre la disponibilità di armi e dunque il provvedimento è stato ritenuto necessario. L’uomo avrebbe abusato delle piccole approfittando dell’assenza della madre che si fidava di lui tanto da lasciargli le proprie figlie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome