Kevin Spacey sarà accusato di aggressione sessuale su un 18enne

L'attore 59enne Kevin Spacey sarà accusato formalmente di aggressione sessuale nei confronti di un adolescente. I fatti sarebbero avvenuti nel luglio del 2016 in Massachusetts

132
Kevin Spacey (Matt Crossick/PA Wire)

LOS ANGELES – L’attore americano Kevin Spacey, 59 anni, sarà accusato formalmente di aggressione sessuale nei confronti di un adolescente. L’episodio contestato sarebbe avvenuto nel luglio 2016 in Massachusetts. A diffondere la notizia è stato il quotidiano ‘Boston Globe’, che cita il procuratore dell’isola di Nantucket, dove sarebbero avvenuti i fatti. La violenza era stata denunciata dalla madre del ragazzo, Heather Unruh, ex anchorwoman di una tv di Boston circa un anno fa, nel novembre del 2017. In quel periodo era scoppiato lo scandalo ‘Meetoo’, che ha travolto in pieno anche Spacey.

Violenza su un teenager

Le violenze sarebbero avvenute nel luglio del 2016 nel Massachusetts. La polizia locale indaga su queste presunte aggressioni dal novembre 2017, dopo che la madre del ragazzo ha fatto sapere di aver denunciato l’ex protagonista della serie di cuccesso ‘House of Cards’. Ora sarebbe arrivata l’accusa formale. Queste accuse seguono la scia di quelle mosse contro il regista e produttore Harvey Weinstein. A ottobre di un anno fa il 46enne Anthony Rapp di ‘Star Trek: Discovery’ in un’intervista lo accusato di molestie quando aveva solo 14 anni. Poco dopo Spacey si è scusato rivelando poi di essere gay.

Il video di Frank

L’attore, ormai ex, di ‘House of cards’, ha pubblicato un video in cui interpreta il suo personaggio nella serie di Netflix. La pubblicazione del video è il primo post pubblicato dall’attore in oltre un anno: in 3 minuti parla come Frank Underwood. Il video è intitolato ‘Let me be Frank’, ovvero ‘Lasciatemi essere Franco’. Spacey è stato infatti licenziato da Netflix da un anno, ovvero da quando sono emerse le accuse. “Vi siete fidati di me anche se sapevate che non avreste dovuto, presto saprete tutta la verità”, dice Spacey nel video. Kevin Spacey è stato sempre molto attento a tutelare la sua privacy, ma ora ha deciso di pronunciarsi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome