Apple risale a Wall Street dopo le rassicurazioni di Tim Cook

141
Foto Jim Young/ AFP

NEW YORK (USA) – Le azioni di Apple sono aumentate dopo che l’amministratore delegato, Tim Cook, ha rassicurato sui timori intorno al futuro del gruppo.

Cook, in un’intervista con Cnbc, ha evidenziato una “cultura dell’innovazione” nell’azienda che prevede manterrà Apple in prima linea nella tecnologia. “In termini di oppositori, ho sentito questo più e più volte”, ha detto Cook alla rete tv.

“L’ho sentito nel 2001, l’ho sentito nel 2005, nel ‘7, nell’8, nel ’10, nel ’12 e nel ’13. Probabilmente puoi trovare sempre le stesse citazioni delle stesse persone“, ha spiegato ancora.

L’intervista ha contribuito a far salire le azioni Apple del 2,2% a 151,19 dollari nel commercio pomeridiano di Wall Street. (LaPresse/AFP)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome