Esplosione a Parigi, 20 feriti

E' avvenuto nel quartiere dell'Opera, a due passi dal teatro delle Folie Berger

64
Scoppio a Parigi (foto da Twitter)


E’ avvenuto nel quartiere dell’Opera, a due passi dal teatro delle Folie Berger PARIGI – Risveglio amarissimo per Parigi. Questa mattina nella capitale francese si è verificata una forte esplosione nel quartiere dell’Opera, in una palazzina in rue de Trevise. La deflagrazione si è verificata all’interno di una boulangerie non lontano dal teatro delle Folie Berger, nel IX arrondissement. L’esplosione, secondo quanto reso noto dalla polizia, è stata provocata da una fuga di gas.

Parigi, paura nel quartiere dell’Opera

L’edificio in cui aveva sede il panificio è in fiamme, mentre il locale è completamente distrutto. Per il momento, dai quotidiani locali si apprende che 20 persone sono rimaste ferite dall’esplosione. Due di questi sarebbero in gravi condizioni. L’incendio è divampato nell’attività commerciale subito dopo la deflagrazione, che ha causato la rottura di tutti i vetri degli edifici circostanti. Le immagini che stanno girando in rete mostrano un’impressionante quantità di detriti sulla strada e il locale distrutto dalle fiamme. La prefettura ha invitato la cittadinanza a “evitare la zona e lasciare il passaggio ai veicoli di soccorso“.

Il ministro Castaner: “Grave bilancio umano”

Ci sono “anche diversi pompieri” tra i feriti dell’esplosione di questa mattina nella boulangerie. E’ quanto ha riferito il ministro dell’Interno, Christophe Castaner, giunto sul posto. “Il bilancio umano è pesante, grave“, ha detto il ministro, annunciando che “la situazione è ora sotto controllo“. Per evacuare i feriti due elicotteri si sono posati sulla place de l’Opéra, poco distante dal luogo dell’esplosione, la rue de Trevise. 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome