Negozi di abbigliamento di lusso assaltati, manette alla ‘banda della spaccata’: 8 arresti – VIDEO

Spaccata abbigliamento uomo lusso

NAPOLI – Otto persone sono state arrestate con l’accusa di aver dato l’assalto a diversi esercizi commerciali. Negozi di abbigliamento da uomo e donna di lusso, oltre ad alcuni tabacchi sono stati colpiti dai raid della banda della spaccata che oggi è stata bloccata dai carabinieri.

I militari del comando provinciale di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale partenopeo: l’accusa è furto aggravato. I colpi sono stati messi a segno tra il luglio 2017 e il gennaio 2018 tra le province di Napoli e Caserta.

A indirizzare le indagini sono state soprattutto le denunce delle vittime. Ma anche l’analisi delle immagini estratte dai sistemi di sorveglianza e l’attività tecnica di Procura e carabinieri. Durante gli accertamenti alcuni membri del presunto gruppo criminale sono stati arrestati, il 19 marzo 2018, subito dopo un furto in un negozio di abbigliamento a Qualiano; in quella circostanza i militari recuperarono anche la refurtiva, del valore di 30mila euro, riconsegnandola al legittimo proprietario.

Ma le indagini non si sono fermate lì e hanno portato all’ordinanza di custodia cautelare che i militari dell’Arma hanno eseguito ieri. Nel video alcune delle immagini determinanti per l’inchiesta della Procura con la banda ripresa in azione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome