Europee, le agevolazioni per chi si mette in viaggio

Per chi si recherà in treno nel proprio Comune di appartenenza, Trenitalia concederà sconti del 60% sul biglietto andata-ritorno

Foto Claudio Martinelli/LaPresse21 ottobre Trento, ItaliacronacaElezioni provinciali Trento 2018Nella foto: Operazioni di voto nel seggio allestito presso la scuola “Bellesini” di Trento. Schede elettorali e urne.

MILANO – Gli elettori chiamati a votare domenica 26 maggio che, per recarsi nel proprio seggio, dovranno spostarsi sul territorio italiano o che arriveranno dall’estero, avranno agevolazioni e sconti su biglietti ferroviari, marittimi, autostradali ed aerei. Le stesse agevolazioni, ricorda il ministero dell’Interno, saranno valide anche per l’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione dei sindaci domenica 8 giugno. Anche lunedì 9 giugno in Sicilia.

Per chi viaggia in treno

Per chi si recherà in treno nel proprio Comune di appartenenza, Trenitalia concederà sconti del 60% sul biglietto andata-ritorno di seconda classe per quanto riguarda i treni regionali. E del 70% per tutti gli altri treni del servizio nazionale (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity e Treni Notte) e per il servizio cuccette. Le riduzioni sono applicabili per la 2^ classe e per il livello di servizio Standard.

Anche Ntv (Italo) applica una riduzione del 60% sul prezzo del biglietto che può essere utilizzato per viaggiare in ambiente Smart e Comfort. Con le offerte Flex e Economy.

La Società Trenord srl, operante in Lombardia, applicherà le agevolazioni ai soli viaggi effettuati a tariffa regionale con la riduzione del 60%. In tutti i casi le riduzioni sono applicabili per la 2^ classe.

Per chi viaggia in nave

Per chi torna nel Comune in cui è iscritto alle liste elettorali in nave, la Società Compagnia Italiana di Navigazione spa (che effettua il servizio pubblico di collegamento con la Sardegna, la Sicilia e le Isole Tremiti) applicherà la tariffa agevolata. Che prevede la riduzione del 60% del nolo passeggeri della sola tariffa ordinaria. Nel caso di elettori che abbiano diritto alla tariffa in qualità di residenti, si applicherà la tariffa residenti. Ad eccezione dei casi in cui la tariffa elettori risultasse più vantaggiosa.

Analoga direttiva della Regione Siciliana – Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità – alla Società Caronte & Tourist Isole Minori spa (che assicura il servizio pubblico di linea tra la Sicilia e le sue isole minori). Per le agevolazioni di viaggio in occasione delle consultazioni elettorali.

Per chi viaggia in auto

L’Associazione italiana società concessionarie autostrade e trafori (Aiscat) ha informato che, per gli elettori italiani residenti all’estero, le concessionarie autostradali applicheranno l’esenzione dal pagamento del pedaggio su tutta la rete nazionale. Con esclusione delle autostrade controllate con sistema di esazione di tipo ‘aperto’.

Per chi viaggia in aereo

Alitalia Società Aerea spa applicherà uno sconto sul biglietto aereo pari a € 40, applicabile sulla tariffa del biglietto andata e ritorno se superiore a € 40. Escluse le tasse e i supplementi.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome