Fca, Le Maire: “Prendiamo atto del ritiro della proposta di fusione alla Renault”

Secondo i rumors, posizione incomprensibile di Bercy dietro il ritiro

Foto Roberto Monaldo / LaPresse Politica Ministero Economia - Pier Carlo Padoan e Carlo Calenda incontrano il ministro delle Finanze francese Bruno Le Maire Nella foto Bruno Le Maire Photo Roberto Monaldo / LaPresse 01-08-2017 Rome (Italy) Pier Carlo Padoan and Carlo Calenda meet with French Finance Minister Bruno Le Maire In the photo Bruno Le Maire

MILANO – Il ministro francese dell’Economia e delle Finanze Bruno Le Maire “prende atto” del ritiro da parte di Fiat Chrysler della proposta di fusione avanzata a Renault.

Secondo i rumors, posizione incomprensibile di Bercy dietro il ritiro

Le discussioni con la Renault sono crollate a causa di una “posizione improvvisa e incomprensibile di Bercy”. Questo quanto riferiscono fonti vicino a Fca citate dall’agenzia Afp.

“Tutte le condizioni sono state soddisfatte per ottenere un voto positivo” del consiglio di amministrazione di Renault. Così ha assicurato questa fonte all’Afp a condizione di anonimato. Deplorando “le ulteriori condizioni poste dal governo francese” durante queste discussioni che sono fallite nella notte tra mercoledì a giovedì.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome