Catania, molestano una ragazza e picchiano il fidanzato: tre fermi

La segnalazione di un'aggressione in corso era arrivata alle 2.30 di notte ad Adrano (Catania)

Ftoo Claudio Furlan/LaPresse 02-08-2018 Milano, Italia CronacaMilano, accoltella la ex e tenta la fuga fermando un'auto per strada Nella foto: tentato femminicidio in via bronzetti 38, Polizia sul posto

CATANIA – Nel pomeriggio dello scorso 13 luglio la polizia ha fermato tre giovani, due 24enni e un 21enne, per il reato di violenza sessuale di gruppo. La segnalazione di un’aggressione in corso era arrivata alle 2.30 di notte ad Adrano (Catania). La polizia, intervenuta sul posto, ha identificato una coppia di fidanzati, visibilmente scossi e impauriti, i quali hanno raccontato che poco prima, mentre stavano rincasando a piedi, sono stati bloccati da alcuni ragazzi a bordo di ciclomotori, i quali hanno rivolto apprezzamenti volgari a sfondo sessuale alla ragazza.

I due hanno cercato di allungare il passo per sfuggire ai molestatori e sono entrati in un’area di servizio. I tre, però, a bordo di una moto e un’auto, sono riusciti a bloccare i fidanzati, continuando a molestare la ragazza e picchiando il fidanzato. Il gruppo si è poi allontanato, ma i tre in seguito sono stati identificati e fermati. Dopo l’interrogatorio uno dei tre è stato portato in carcere e gli altri due posti ai domiciliari.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome