G7, Johnson: “La Gran Bretagna sarà internazionale, proiettata all’esterno e sicura di sè”

Per Trump Johnson è l'uomo giusto per la Brexit

Foto Xinhua /Li Muzi in foto Donald Trump, Boris Johnson

MILANO – “Il mio messaggio ai leader del G7 questa settimana è: la Gran Bretagna che guido sarà una nazione internazionale, proiettata verso l’esterno e sicura si sé”. Così su Twitter il premier inglese Boris Johnson.

Per Trump Johnson è l’uomo giusto per la Brexit

Il presidente americano Donald Trump, come ha annunciato lui stesso su Twitter, ha incontrato il premier inglese a colazione, a margine del G7. Per Trump Johnson è “l’uomo giusto” per la Brexit. “Non ha bisogno di consigli, è l’uomo giusto per questo lavoro”, ha detto il presidente Usa. E’ il primo colloquio faccia a faccia tra i due dall’insediamento dell’inglese a Dowing Street.

(LaPresse)


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome