Serie A, si parte stasera con Cagliari-Genoa

I sardi alla ricerca del primo punto tra le mura amiche dopo gli stop con Brescia e Inter

Foto LaPresse - Tano Pecoraro

CAGLIARI – La sfida tra Cagliari e Genoa è l’anticipo che apre la quarta giornata del campionato di Serie A. Due diversi stadio d’animo per le formazioni che si incroceranno stasera. La formazione sarda, infatti, viene dal successo sul campo del Parma mentre quella rossoblù viene dal ko casalingo con l’Atalanta. I ragazzi di Maran hanno però necessità di effettuare un’inversione di tendenza netta rispetto agli anni passati.

Cagliari-Genoa, i padroni di casa alla ricerca dei primi tre punti tra le mura amiche

Se negli scorsi campionati la ‘Sardegna Arena’ era da considerarsi un vero e proprio fortino, in questo campionato le cose sono andate diversamente. Almeno per il momento. Sia Brescia che Inter, infatti, hanno saputo conquistare i tre punti in terra sarda. E allora sono tante le motivazioni che spingeranno entrambe le squadre alla conquista del bottino pieno. Rolando Maran deve fare a meno di ben quattro indisponibili, di cui tre titolarissimi come Cragno, Nainggolan e Pavoletti.

L’altro assente è invece Faragò. Stesso discorso per Andreazzoli, anche se in questo caso si tratta di giocatori ai margini della prima squadra come Sandro e Gümüs. Morderanno Sturaro e Agudelo. Per quel che riguarda le probabili formazioni, il tecnico di casa dovrebbe affidarsi ad un consolidato 4-3-1-2.

Sulla trequarti dovrebbe agire Castro che giostrerà alle spalle della coppia offensiva formata da Simeone e Joao Pedro. A centrocampo, invece, il duo già consolidato Nandez-Rog con Cigarini che prenderà il posto di Nainggolan. Per Andreazzoli, invece, si fa largo sempre di più l’ipotesi di un più offensivo 3-5-2. A quel punto ad essere lanciato in attacco dal primo minuto sarebbe Favilli accanto a Kouame.

Le probabili formazioni

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Castro; Joao Pedro, Simeone. Allenatore: Maran

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Zapata, Criscito, Ghiglione, Lerager, Schone, Radovanovic, Barreca; Kouame, Pinamonti. Allenatore: Andreazzoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome