Usa, Cnn: “Durante la telefonata a Xi Trump parlò di Biden e Warren”

Trump ritiene che è un suo diritto chiedere aiuto esterno per indagini su corruzione

Usa e Cina trovano l'accordo
Xi Jinping e Donald Trump/Foto LaPresse

MILANO – Il 18 giugno scorso il presidente Usa Donald Trump, durante una telefonata con il leader cinese Xi Jinping, avrebbe parlato delle prospettive politiche degli avversari Joe Biden e Elizabeth Warren. Lo riporta il sito della Cnn citando due persone a conoscenza della conversazione. Nel corso della chiamata, il magnate avrebbe anche promesso a Xi di rimanere in silenzio sulle proteste ad Hong Kong. Mentre si stavano svolgendo i negoziati sui dazi.

Trump ritiene che è un suo diritto chiedere aiuto esterno per indagini su corruzione

“Come presidente degli Stati Uniti, ho il diritto assoluto, forse anche il dovere, di indagare sulla corruzione. E questo include chiedere o suggerire ad altri Paesi di darci una mano!”. Lo scrive su Twitter il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, sulle notizie che affermano che avrebbe chiesto aiuto a Cina e Ucraina per indagare sull’ex vicepresidente Joe Biden. “Questo – ha aggiunto – non ha a che vedere con la campagna elettorale, si parla di corruzione su larga scala”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome