Istat: crescita del Pil in diminuzione nel 2019 ma lieve risalita per il 2020

Anche se in lieve salita (0,2%) il Pil nel 2019 ha subito un calo rispetto allo scorso anno che ha segnato lo 0,8% . Lo dice l’Istat nelle ‘prospettive per l'economia italiana’. L’Istituto di statistica prevede però per il 2020 una seppur lieve accelerazione verso l’alto pari ad un incremento dello 0,6%

Istat

ROMA – Crescita del Pil in diminuzione nel 2019 ma prevista una risalita per il 2020. Lo dice l’Istat nelle ‘prospettive per l’economia italiana’. L’Istituto di statistica prevede però per il 2020 una seppur lieve accelerazione verso l’alto pari ad un incremento dello 0,6%.

I dati

Per l’Istat il Prodotto interno lordo (Pil) in termini reali è previsto in lieve risalita (0,2%), seppur calato rispetto allo scorso anno che ha segnato un +0,8%. Così l’Istat disegna l’andamento del nostro Pil al termine del 2019 con una prospettiva di leggera risalita per l’anno a venire con un aumento dello 0,6%.

Le cause

“L’attuale scenario di previsione della crescita – spiegano – è caratterizzato da alcuni rischi al ribasso rappresentati da possibili evoluzioni negative dei conflitti tariffari e delle turbolenze geopolitiche con riflessi sfavorevoli sull’evoluzione del commercio internazionale e sul livello di incertezza degli operatori”.

Cala la disoccupazione

Migliora il tasso di disoccupazione in Italia, attestandosi al 10,0% (10,6% del 2018). Mentre dovrebbe avere un lieve calo per il prossimo anno passando al 9,9%. Dunque per l’Istat prosegue “la dinamica positiva del mercato del lavoro”. E sempre per l’anno che va a finire, si prevede anche un incremento dei consumi delle famiglie in termini reali (+0,6%) anche se in lieve rallentamento rispetto all’anno precedente. La causa starebbe in un “deciso aumento della propensione al risparmio” delle famiglie italiane. “Nel 2020 la crescita della spesa è prevista della stessa intensità (+0,6%), sostenuta dai miglioramenti del mercato del lavoro”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome