Governo, Faraone (Iv): “Sette senatori ‘responsabili’? Bullismo mediatico”

Le parole dell'esponente di Italia Viva

Foto LaPresse - Guglielmo Mangiapane in foto il capogruppo di Italia Viva in Senato Davide Faraone

MILANO – “Ogni mattina un quotidiano scrive che uno, due, oggi addirittura sette senatori abbandoneranno Italia Viva e diventeranno ‘responsabili’. Ogni santo giorno vengono seppelliti da una, due, oggi addirittura sette pernacchie. Si chiama bullismo mediatico, azione di fiancheggiamento a chi pensa che in politica tutti abbiamo un prezzo”. Così Davide Faraone (Italia Viva) in un post su Facebook dove trova spazio il titolo di apertura di oggi de ‘Il Fatto Quotidiano’, cioè ‘Poltrona viva’.


“Se avessimo cercato la comodità, la poltrona, la garanzia del futuro saremmo restati dove eravamo, se abbiamo scelto un’altra strada è perché ci crediamo. Siamo e restiamo donne e uomini non in vendita e ostinatamente riformisti”, aggiunge.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome