Borsa, Wall Street chiude in profondo rosso: Dow Jones -5,86%

Foto Zuma / Lapresse

MILANO – Chiusura in profondo rosso per Wall Street, nonostante la nuova mossa della Federal Reserve per aumentare la liquidità in risposta al coronavirus. Il Nasdaq cede il 4,7% a 7.952,05 punti, lo S&P500 lascia sul campo il 4,89% a 2.741,38 punti e il Dow Jones arretra del 5,86% a 23.553,22 punti. (LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome