Tragedia di Superga, Appendino omaggia il Grande Torino: “Non si può dimenticare”

71 anni fa l'incidente aereo che colpì il mondo dello sport italiano

Superga (Foto Fabio Ferrari/LaPresse)

TORINO – “Quest’anno non potremo salire a Superga con le nostre famiglie a ricordare, da torinesi, la squadra che tanto orgoglio ha portato alla nostra città. Questo 4 maggio i tifosi granata non potranno purtroppo rendere fisicamente omaggio ai loro leggendari campioni”. Lo scrive su Facebook la sindaca di Torino Chiara Appendino nell’anniversario della tragedia di Superga. “Ma nessuno, neanche a 71 anni di distanza, può dimenticare. In tutta Italia tanti pensieri commossi andranno agli Invincibili – continua . E stasera la Mole si vestirà ancora una volta di granata, unendo la nostra comunità nel rispetto e nel ricordo”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome