Milano, sequestrati beni per oltre 2 milioni al ‘re dei truffatori’

Operazione della Polizia

LaPresse - Matteo Corner

MILANO – Diamanti, quadri di Renoir e Rubens, auto di lusso. La polizia di Milano sequestra beni per oltre due milioni di euro al ‘re dei truffatori rip-deal’. A seguito delle accurate indagini patrimoniali svolte dalla Divisione anticrimine, nella giornata di ieri è stato eseguito un ingente sequestro di beni – accolto dal locale tribunale su proposta del questore della città meneghina. Nei confronti di un pluripregiudicato con numerosi alias, di 46 anni, specializzato nel settore delle truffe rip-deal.

Le indagini patrimoniali svolte dalla Divisione anticrimine hanno consentito di sequestrare beni del tutto ingiustificati rispetto alle capacità reddituali dell’indagato e del suo nucleo familiare.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome