Papa: “Il senso di orfanezza porta guerre, il Padre crea la pace”

Le parole del sommo pontefice

Foto Andreas Solaro / AFP in foto Papa Francesco

MILANO – “Soltanto con questa coscienza di figli che non sono orfani si può vivere in pace fra noi. Le guerre, sempre, sia le piccole guerre o le grandi guerre, hanno sempre una dimensione di orfanezza: manca il Padre che faccia la pace”. Così Papa Francesco, nel corso della Messa a Casa Santa Marta, secondo quanto riporta Vatican News. “Per questo – spiega il Papa commentando la prima lettura odierna – Pietro invita la prima comunità cristiana a rispondere con dolcezza, rispetto e con una retta coscienza a quanti chiedono ragione della fede: cioè la mitezza che dà lo Spirito Santo”.

Papa Francesco ha presieduto la Messa a Casa Santa Marta nella sesta Domenica di Pasqua. Nell’introduzione ha rivolto il pensiero agli addetti alle pulizie, un lavoro nascosto e necessario per sopravvivere. “Oggi la nostra preghiera è per tante persone che puliscono gli ospedali, le strade, che svuotano i bidoni della spazzatura, che vanno per le case a portare via la spazzatura: un lavoro che nessuno vede, ma è un lavoro che è necessario per sopravvivere. Che il Signore li benedica, li aiuti”, ha detto il pontefice, secondo quanto riporta Vatican News.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome