Il Sindaco di Milano Sala: “Un altro fine settimana così non è possibile”

La strigliata del Sindaco e il monito su assembramenti e movide. "Vorrei evitare chiusure"

Foto Stefano De Grandis

MILANO – “E’ chiaro che io vorrei evitare chiusure a tutela di chi sta lavorando, però è altrettanto chiaro che questo weekend non è stato sereno e non possiamo immaginarne un altro nello stesso modo”. Così il sindaco di Milano, Beppe Sala, nel corso dell’ordierno videomessaggio ai cittadini su Facebook. “Gli inviti al buonsenso e alla responsabilità funzionano pochino ed è illusorio promettere ai cittadini di riuscire a controllate tutto”. Critico il primo cittadino milanese anche su dibattito e contorno.  “Ma è possibile che adesso si parla solo di questo termine bruttissimo che è ‘movida’ e non si sta parlando più della app, che da sola non serve a niente perchè servono i tracciatori, di test e di tamponi? Ragioniamo, non possiamo continuare a seguire flussi di dibattito che durano giorni e perdere di vista gli strumenti fondamentali per uscire dalla pandemia”. Buonsenso e efficacia anche da parte dell’informazioneè il richiamo del Sindaco:  “Va bene parlare degli assembramenti e che i media si sfoghino con immagini e con un dibattito infinito, ma questo non ci deve far perdere di vista che con questa pandemia ci si confronterà a lungo. Il punto è con che misure noi misuriamo e gestiamo la pandemia stessa”.  “Evitiamo di metterci in due parti avverse – ha poi aggiunto –  chi si diverte eccedendo e chi da casa denuncia questi comportamenti”. 


LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome