Boccia-Fontana: “Per gli spostamenti tra Regioni aspettiamo i dati di giovedì”

"Utile e positivo". Cosi' il ministro degli Affari Regionali, Francesco Boccia, e il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentano l'incontro avvenuto oggi a Palazzo Lombardia.

(AP Photo/Luca Bruno)

ROMA – “Utile e positivo”. Cosi’ il ministro degli Affari Regionali, Francesco Boccia, e il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentano l’incontro avvenuto oggi a Palazzo Lombardia. “Ci siamo confrontati in termini di carattere generale, sulla situazione della Lombardia e dell’intero Paese – aggiungono Boccia e Fontana – e abbiamo condiviso quanto sia importante non abbassare la guardia. Gli sforzi compiuti dai lombardi e dagli italiani sono stati grandi e non possono essere vanificati”. In merito agli eventuali spostamenti extraregionali, “in termini generali – spiegano il ministro e il governatore – si e’ ritenuto opportuno attendere quantomeno il flusso dei dati fino a giovedi’ per effettuare valutazioni piu’ circostanziate”.

LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome