Camorra e droga, 37 misure cautelari nel Napoletano

Dalle prime luci dell’alba i carabinieri di Napoli stanno infatti eseguendo due provvedimenti emessi dai GIP dei Tribunali di Napoli e Torre Annunziata

Foto Vincenzo Livieri - LaPresse

NAPOLI – Vasta operazione dei carabinieri del comando provinciale di Napoli contro la criminalità organizzata e il traffico di droga. 37 le misure in corso di esecuzione. Dalle prime luci dell’alba i carabinieri di Napoli stanno infatti eseguendo due provvedimenti emessi dai GIP dei Tribunali di Napoli e Torre Annunziata. Il primo, eseguito a Marano sotto il coordinamento della DDA di Napoli, ha portato all’arresto di 16 persone contigue al Clan ‘Polverino’, gravemente indiziate dei delitti di associazione per delinquere finalizzata al traffico di Stupefacenti e all’intestazione fittizia di beni, aggravati dal metodo mafioso.

A Torre Annunziata, invece, sotto il coordinamento della Procura oplontina, sono 19 le persone arrestate e 2 colpite dalla misura dell’obbligo di dimora. Per i reati di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, sostituzione di persona, estorsione, porto abusivo di armi e falsità ideologica commessa dal privato.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome