Coronavirus, in Gb l’Agenzia del farmaco autorizza l’uso del remdesivir su pazienti

L'Agenzia del farmaco del Regno Unito ha autorizzato l'uso del farmaco sperimentale remdesivir per i pazienti Covid-19.

LONDRA – L’Agenzia del farmaco del Regno Unito ha autorizzato l’uso del farmaco sperimentale remdesivir per i pazienti Covid-19. Sono ancora in corso studi clinici sull’antivirale, a livello globale, per determinarne l’efficacia, ma i primi risultati suggeriscono che può accelerare i tempi di guarigione per le persone positive al coronavirus. In una dichiarazione, l’Agenzia ha fatto sapere che sosterrà l’uso del remdesivir, prodotto da Gilead, per il trattamento di adulti e adolescenti ricoverati in ospedale con il coronavirus in condizioni gravi. “Ci impegniamo a garantire che i pazienti possano avere un rapido accesso ai trattamenti promettenti per Covid-19”, June Raine, amministratore delegato dell’Agenzia. Il remdesivir sarà fornito gratuitamente ai pazienti da Gilead e sarà destinato a pazienti con “esigenze mediche elevate” sotto la supervisione di un medico.

LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome