Scuola, Salvini: “Governo e Azzolina puniscono gli istituti pubblici non statali”

Foto Vincenzo Livieri - LaPresse in foto Matteo Salvini

ROMA“Il Movimento 5 Stelle bastona la scuola pubblica non statale, bocciando senza pietà tutti gli emendamenti che prevedevano aiuti e rimborsi. Addirittura, i grillini hanno stroncato alcune proposte avanzate dai loro alleati Pd e Italia Viva, che hanno ubbidito e battuto in ritirata. Il governo, col ministro Azzolina in testa, rischia di condannare a morte 12 mila scuola paritarie, con 900mila allievi e 180mila dipendenti. Una follia: faremo di tutto per evitarlo”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini. (LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome