Hong Kong, 300 persone arrestate per le proteste

Circa 300 persone sono state arrestate in seguito alle proteste contro la proposta di legge sulla sicurezza nazionale a Hong Kong

People (C) are detained by police during clashes following an unsanctioned march through Hong Kong on September 29, 2019. - Thousands of Hong Kongers defied police tear gas rounds on September 29 to hold an unsanctioned march through the city, part of a coordinated day of global protests aimed at casting a shadow over communist China's upcoming 70th birthday. (Photo by Nicolas ASFOURI / AFP)

TORINO – Circa 300 persone sono state arrestate in seguito alle proteste contro la proposta di legge sulla sicurezza nazionale a Hong Kong. Lo ha reso noto la polizia su Facebook, spiegando che circa 180 persone sono state arrestate a Causeway Bay e Central “per aver partecipato a un raduno non autorizzato”, più di 60 per raduno illegale a Mong Kok, più di 50 persone a Golden Bell, altri arresti sono stati effettuati per aver bloccato le strade a Yau Ma Tei.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome