MotoGp, Miller pilota ufficiale del team Ducati dal 2021

Jack Miller è pilota ufficiale del Ducati Team, confermato il passaggio dell’australiano alla squadra factory per una stagione con la possibilità di estendere il contratto anche al 2022

Foto Alessandro La Rocca/LaPresse 08-09-2017, Sport-Motociclismo-MotoGP Gran Premio Tribul Mastercard di San Marino e della Riviera di Rimini - Misano World Circuit Marco Simoncelli - 2017 -Prove Libere nella foto: Michele Pirro -Ducati Photo Alessandro La Rocca/ LaPresse 2017 08september, Sport- MotoGP Gran Premio Tribul Mastercard di San Marino e della Riviera di Rimini - Misano World Circuit Marco Simoncelli - 2017-Prove Libere in the photo: Michele Pirro -Ducati

ROMA – Jack Miller è pilota ufficiale del Ducati Team. Confermato il passaggio dell’australiano alla squadra factory per una stagione con la possibilità di estendere il contratto anche al 2022. Negli ultimi giorni Jack Miller e il Ducati Team sono stati al centro di indiscrezioni e di rivelazioni che li vedevano sempre più vicini ad un accordo. La notizia ufficiale è arrivata oggi sul sito della Ducati Corse: a partire dal 2021 l’australiano sarà il pilota ufficiale della squadra factory di Borgo Panigale impegnata nel campionato MotoGP e avrà l’opzione per estendere il contratto anche nel 2022. Miller, che ha esordito in MotoGP nel 2015 a soli 20 anni, è entrato a far parte della famiglia Ducati nel 2018 approdando nelle fila del Pramac Racing Team, squadra factory-supported del costruttore bolognese. Con la scuderia toscana, Jackass ha conquistato cinque podi che l’hanno visto concludere la stagione all’ottavo posto in classifica generale.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome