Usa 2020, per la prima volta Twitter ‘corregge’ Trump

Il tycoon attacca Obama

Foto Alex Brandon / AP in foto Donald Trump n.

MILANO – Per la prima volta, Twitter ha definito i tweet di Donald Trump “potenzialmente fuorvianti”, una decisione che ha spinto il presidente ad accusare la piattaforma dei social media di intromissione elettorale. Lo segnalano il Washington Post e altri media Usa. Martedì, Twitter ha messo in evidenza due dei tweet di Trump che affermavano che le votazioni per posta avrebbero portato a una diffusa frode degli elettori. Aggiungendo un messaggio che la società ha introdotto per combattere la disinformazione. “Verifica i fatti relativi alle votazioni per corrispondenza”, scrive Twitter.

“Obama, la cui amministrazione è stata sorpresa a spiare illegalmente la campagna di Trump, di recente è stato anche sorpreso a giocare a golf in un campo in Virginia. Nonostante sua moglie Michelle abbia esortato le persone a rimanere a casa. Un doppio standard totale. L’unica cosa che i Dem hanno deciso per loro è la loro relazione molto stretta con i media che diffondono fake news”. Lo scrive su Twitter il presidente Usa, Donald Trump.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome