La Uefa cerca la nuova sede per la finale di Champions League

La UEFA sta pensando di spostare la finale di Champions League, uno degli eventi più seguiti dello sport a livello mondiale, prevista per la fine del mese di agosto ad Istanbul

The UEFA Champions League football trophy is pictured prior to the cup's round of 16 draw ceremony on December 16, 2019 in Nyon. (Photo by Fabrice COFFRINI / AFP)

MILANO – La Uefa cerca la nuova sede per la finale di Champions League. La UEFA sta pensando di spostare la finale di Champions League, uno degli eventi più seguiti dello sport a livello mondiale, prevista per la fine del mese di agosto ad Istanbul. Lo riferisce il New York Times, che cita una fonte a conoscenza del dossier. L’organo di governo del calcio europeo starebbe prendendo in considerazione una serie di sedi alternative, visto che la capitale turca sarebbe intenzionata a rinunciare visto che la partita si dovrebbe giocare a porte chiuse a causa dell’emergenza coronavirus. Secondo i media spagnoli, la UEFA stava pianificando di ospitare la finale di Champions League a Lisbona. L’alternativa potrebbe essere giocare in Germania, dove la Bundesliga ha ripreso prima di tutti a giocare.

Una decisione definitiva sarà presa nel Comitato Esecutivo del 17 giugno. Sempre secondo il NY Times, la UEFA terrà ulteriori colloqui con i dirige ti turchi la prossima settimana, per finalizzare un accordo per spostare l’evento ad Istanbul in un secondo momento. Dovrebbe essere confermata, invece, la sede di Danzica per la finale di Europa League.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome