Messina, riciclaggio di fondi neri: sgominata una banda, 4 misure cautelari

Operazione della Guardia di Finanza

Foto LaPresse - Marco Cantile

ROMA – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Messina hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misure cautelari personali e reali. Emessa dal Tribunale di Palermo su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo siciliano. Nei confronti di quattro persone appartenenti ad un’associazione per delinquere dedita al reimpiego di fondi di provenienza illecita.

L’operazione odierna costituisce il seguito di quella condotta dieci giorni fa, disposta dall’Autorità Giudiziaria di Patti. Che quindi ha consentito di sgominare un’organizzazione criminale dedita prioritariamente al riciclaggio e all’autoriciclaggio di capitali. Quindi misure cautelari per le quattro persone appartenenti ad un’associazione per delinquere.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome