Coronavirus, Locatelli: “Grande sorpresa e sconcerto per le parole di Zangrillo, il virus circola ancora”

Foto Mauro Scrobogna /LaPresse in foto Franco Locatelli

MILANO“Non posso che esprimere grande sorpresa e assoluto sconcerto per le dichiarazioni rese dal Professor Zangrillo con frasi quali il ‘virus clinicamente non esiste più’ e che ‘Terrorizzare il Paese è qualcosa di cui qualcuno si deve prendere la responsabilità’.

Basta semplicemente guardare al numero di nuovi casi di positività a SARS-CoV-2 che vengono confermati ogni giorno per avere dimostrazione della persistente circolazione in Italia del nuovo coronavirus”. Lo ha detto Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di Sanità, in risposta ad alcune dichiarazioni del professor Alberto Zangrillo, direttore della terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele di Milano. (LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome