Mafia, duro colpo al mandamento della ‘Noce’: arresti a Palermo

Nella geografia 'mandamentale' cittadina, quello della 'Noce' è stato sempre uno snodo strategico per gli interessi economici di Cosa Nostra palermitana

MILANO – La polizia di Stato di Palermo sta conducendo nel capoluogo palermitano una importante operazione antimafia, denominata ‘Padronanza’. Circa 100 uomini della Squadra mobile, su delega della Direzione distrettuale antimafia della Procura di Palermo, stanno eseguendo l’ordinanza di applicazione della misura cautelare emessa dal gip del locale Tribunale nei confronti di numerosi soggetti. Indagati a diverso titolo, per associazione mafiosa, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione aggravata, trasferimento fraudolento di valori aggravato ed altro.

Dalle indagini della polizia, è emersa una radiografia del mandamento mafioso della ‘Noce’ e l’allarmante quadro di una organizzazione mafiosa cittadina sempre “vitale”. E pronta ad intessere rapporti illeciti pur di raggiungere il profitto economico. Nella geografia ‘mandamentale’ cittadina, quello della ‘Noce’ è stato sempre – ricordano gli inquirenti – uno snodo strategico per gli interessi economici di Cosa Nostra palermitana. Studiarne quindi le dinamiche è servito agli agenti per ragionare anche sulla capacità di riassetto dell’intera organizzazione mafiosa.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome