Di Maio: “L’Italia si rialza, non accetterò discriminazioni verso il nostro Paese”

Foto Roberto Monaldo / LaPresse Nella foto: Luigi Di Maio

ROMA“Lavorare. Bisogna continuare a lavorare sodo. Oggi è stata una giornata molto importante per noi. Abbiamo raggiunto un sostanzioso obiettivo a Berlino: la Germania aprirà i confini con l’Italia. E ringrazio il ministro Maas e il governo tedesco per la lealtà e il rispetto dimostrato nei confronti del nostro Paese.

È solo un punto di inizio, non ci fermeremo fino a quando non ripartiremo totalmente. L’Italia si sta rialzando, adesso bisogna pensare alla ripresa economica. Fare arrivare turisti significa, infatti, sostenere tutto il comparto delle strutture alberghiere, di ristoranti, bar, attività commerciali”. Così il ministro degli Affari esteri Luigi di Maio su Facebook.

“Anche il ministro Ignazio Cassis mi ha comunicato che la Svizzera aprirà i propri confini con l’Italia – aggiunge -. L’ennesimo attestato di stima e fiducia nei nostri confronti. Domani sarò in Slovenia, martedì in Grecia. Voglio dirvi, con grande umiltà, che non mi fermerò e che non accetterò alcun tipo di discriminazione nei confronti del nostro Paese” . (LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome