Calcio, De Laurentiis: “Trionfo in Coppa Italia speciale, sa di ripartenza”

La soddisfazione del presidente partenopeo

Il presidente Aurelio De Laurentiis festeggia la vittoria della Coppa Italia (AP Photo/Andrew Medichini)

MILANO – “Il trionfo dell’altra sera ha un sapore diverso e speciale. Arriva dopo un periodo dolorosissimo per l’umanità intera, Sud compreso, e rappresenta un passo verso la normalità. Sa di riapertura, pare un sipario che si alza. O meglio ancora, sa di alba: è come se stesse risorgendo il sole”. Lo dice il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, in un’intervista al Corriere dello Sport, a proposito della vittoria della Coppa Italia ai rigori contro la Juventus.

Per quanto riguarda il rapporto con l’allenatore, Rino Gattuso, De Laurentiis spiega: “Ci siamo già incontrati prima della gara, abbiamo chiacchierato come al solito, non avremo problemi a far convergere le nostre idee. Ci siamo presi subito, ha avuto un effetto immediato su questa squadra che per me è fortissima. Non lo dico da oggi, non sono neanche io a dirlo: è il campo che lo sostiene. L’anti-Juventus siamo stati noi in questi anni, per quel che abbiamo vinto e per quello che abbiamo rischiato di vincere”. Gattuso ci ha messo “l’autorevolezza che l’ha fatto entrare nella testa dei ragazzi. Una empatia che è scattata subito, tra me e lui, tra lui e in calciatori. Mi riconosco di averci visto giusto e, con modestia, di aver avuto sempre fiuto nella scelta dei tecnici”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome