Strangola i figli e si suicida in Valsassina, la coppia si stava separando

A trovare i corpi dei piccoli è stata la madre

Spara all'ex moglie, poi si suicida
Foto Federico Guberti/LaPresse

LECCO – Sangue a Margno. Un uomo prima avrebbe ucciso i suoi due figli di 6 e 12 anni e poi si sarebbe tolto la vita.
Il cadavere del genitore, in corso di identificazione, è stato trovato poco distante dal luogo della tragedia. A spingere il padre alla follia sarebbe stata la sua separazione dalla moglie. Dopo aver assassinato i figli, l’uomo, stando alla prima ricostruzione del caso, si è gettato dal ponte della Vittoria a Maggio di Cremano. A trovare i corpi dei piccoli è stata la madre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome