Turismo, Federalberghi: “Gli italiani si muovono ma peserà l’assenza degli stranieri”

Le parole del presidente Bernabò Bocca

Foto LaPresse - Anteo Marinoni 16/02/2017 Venezia ( Italia) Cronaca Emergenza turismo a Venezia Nella foto: scene di sovraffollamento e degrado nel centro storico veneziano Photo LaPresse - Anteo Marinoni February 16, 2017 Venice ( Italy) News Turists Emergency in Venice - turists people crows Venice

ROMA – “C’è una ripresa del mercato interno. Gli italiani hanno voglia di muoversi e lo vediamo soprattutto al mare. Stiamo performando benino, ma ancora lontani dal 2019”. Lo dice, intervistato dal Corriere della Sera, il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca.

“Per ora i turisti arrivano anche da dove si può venire in macchina: in particolare, Germania, Austria e Svizzera. Un afflusso limitato di cui beneficia soprattutto il Nord. Per il resto pesa l’assenza di turismo dagli Stati Uniti e dal Regno Unito e si vive alla giornata – spiega -. Un americano che viene in Italia per una volta nella vita è naturale che spenda di più di un italiano che magari viene a Roma per l’ennesima volta”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome