Roma, Salvini: ” I bambini non vanno a scuola? Via la patria potestà”

Foto Roberto Monaldo / LaPresse in foto Matteo Salvini

ROMA – “I bambini devono andare a scuola e se io fossi sindaco andrei a verificare uno per uno i minori nel campo, chi ha la frequenza scolastica bene, chi non ce l’ha i genitori perdono la patria potestà”. Così Matteo Salvini, leader della Lega, al visita nella rimessa Atac di via Candoni, che confina con uno storico insediamento rom di Roma.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome