Coronavirus, Speranza: “Curva significativamente piegata, il sistema ha retto”

"Sono stati mesi molto, molto duri. Mi sento di poter dire che le istituzioni e il sistema Paese hanno retto di fronte ad una prova così difficile, a febbraio siamo stati il secondo Paese colpito".

Foto Roberto Monaldo / LaPresse

ROMA – “Sono stati mesi molto, molto duri. Mi sento di poter dire che le istituzioni e il sistema Paese hanno retto di fronte ad una prova così difficile, a febbraio siamo stati il secondo Paese colpito. Oggi, con tutte la cautela del caso, perchè la partita non è vinta, i numeri ci dicono che la curva è stata significativamente piegata”. Così il ministro della Salute Roberto Speranza, dopo l’elezione di Carmelo Barbagallo a segretario generale di Uil Pensionati. “Il Paese ha trovato le risorse, è stato all’altezza. Le forze sociali hanno svolto un ruolo importante, voglio dire grazie a chi ha capito il senso della sfida”, ha aggiunto.

LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome