Zingaretti: “Tamponi in aeroporto per chi viene da Paesi ad alto rischio”

Le dichiarazioni del governatore del Lazio

Foto Fabio Cimaglia / LaPresse in foto Nicola Zingaretti

ROMA “I nuovi dati sui contagi ci dicono che la riapertura delle frontiere da molti Paesi ancora ad alto rischio richiede nuove e tempestive misure di prevenzione e controllo degli arrivi. Urgono decisioni per prevedere tamponi in aeroporto per le persone che nei giorni precedenti all’arrivo hanno soggiornato in questi Paesi”. Lo afferma il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome