Franceschini: “Conte? Per Pd non esiste un altro premier”

Le parole del ministro della cultura

Foto Valerio Portelli / LaPresse in foto Dario Franceschini

TORINO – “Mai pensato” a un altro premier, “anzi voglio dirlo senza margini di ambiguità: io apprezzo moltissimo il lavoro di Conte, come ha guidato il governo in uno dei passaggi più difficili della storia della Repubblica e come cerca sempre il punto di equilibrio in una coalizione inevitabilmente complicata, perché nata tra avversari alle elezioni. Anche per questo deve essere chiaro che per noi non esistono né un altro premier né un’altra maggioranza in questa legislatura. Ogni nostra parola, anche quando appare critica, è per migliorare l’azione del governo, non per indebolirla”. Così Dario Franceschini, numero uno del Pd nell’esecutivo e ministro della Cultura, in una intervista a Repubblica.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome