Francia, Macron: “Il nuovo governo è all’insegna dell’unità, per affrontare nuove sfide”

PARIGI (FRANCIA) – Il presidente francese, Emmanuel Macron, promette che il nuovo governo su cui si attende oggi l’annuncio sarà nel nome di “obiettivi e unità”. La scorsa settimana Edouard Philippe si è dimesso dall’incarico di primo ministro, mentre mancano due anni alla fine del mandato di Macron. Il nuovo premier sarà Jean Castex, che non ha esperienza ministeriale: il suo profilo fa pensare che Macron non voglia essere messo in ombra, in caso scelga di ripresentarsi nel 2022. L’agenda del 2017, ha twittato Macron, resta centrale per la sua politica ma “deve adattarsi agli sconvolgimenti e alle crisi internazionali che stiamo vivendo: bisogna forgiare una nuova via”. Secondo i media, un rimpasto porterà a un governo di una ventina di ministri che lavoreranno con Castex.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome