Dl Semplificazioni, De Micheli: “La versione definitiva nel giro di 2/3 giorni”

Le dichiarazioni della ministra dei Trasporti

Foto Roberto Monaldo / LaPresse 29-01-2020 Roma Politica Camera dei Deputati - Question time Nella foto Paola De Micheli Photo Roberto Monaldo / LaPresse 29-01-2020 Rome (Italy) Chamber of Deputies - Question time In the pic Paola De Micheli

TORINO “Il piano sulle infrastrutture ha un nocciolo sostanziale sui prossimi 4-5 anni”. Così la ministra dei Trasporti Paola De Micheli, a Radio 24. Alla domanda sui tempi della Roma Latina: “E’ nel piano con le 138 opere, in cui c’è un numero inferiore che verranno commissariate, 10 sono già state commissariate per legge, in parte sono scelte fatte da noi, in parte sono richieste di certi territori. La Pontina? Stiamo vedendo per un nuovo assetto societario, con il nuovo assetto societario ci sarà la assegnazione dei lavori”.

Il Dl Semplificazioni

Sul Dl Semplificazioni – dice- i primi 2 articoli sono per le stazioni appaltanti e sono autoapplicatici: non serve decreto e potranno essere usate il girono dopo la pubblicazione in gazzetta ufficiale”. Quando si chiude il decreto Semplificazioni? “La versione definitiva del decreto Semplificazioni credo arriverà nei prossimi 2-3 giorni. Credo nel giro di pochi giorni”, risponde la ministra all’intervistatore. “Conte è all’estero, è importante che torni lui in Italia”, aggiunge. “Nel cdm il clima era positivo”, continua.

I controlli in Liguria termineranno tra 10 giorni

Caos autostrade in Liguria? “Questi controlli andavano fatti 10 anni fa, abbiamo avuto un rapporto non all’altezza fra Stato e concessionari. Noi dopo decenni per primi abbiamo impostato un lavoro per la sicurezza delle gallerie e viadotti in tutta Italia. Appena avuta la prima mappatura abbiamo chiesto ad Aspi di fare gli interventi. Era in vigore la circolare del ’67 che imponeva un controllo a vista. Noi abbiamo detto che andava bene un controllo con le nuove tecnologie georadar per semplificare”. “Nei prossimi 10 giorni in Liguria terminiamo i controlli”, risponde la ministra all’intervistatore.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome