Ponte di Genova, sarà gestito ancora da Autostrade

Lo ha annunciato il ministro De Micheli

Foto LaPresse - Tano Pecoraro

Il nuovo Ponte di Genova, quello che ha sostituito il Ponte Morandi crollato a il 14 agosto di due anni fa sarà gestito ancora da Autostrade. Ad annunciarlo è stato il ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli. “Confermo che il nuove Ponte Morandi sarà gestito da Autostrade. Ho scritto io la lettera al sindaco Bucci. La gestione va al concessionario, che oggi è Aspi ma sulla vicenda c’è ancora l’ipotesi di revoca”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome