Trump ritira gli Usa dall’Oms

Ora è ufficiale: gli Stati Uniti escono dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Rispettando l’obbligo di preavviso, solo fra un anno gli Usa potranno uscire definitivamente ma nel frattempo dovranno rispettare tutti gli oneri previsti, pena conseguenze davvero importanti

Donald Trump (AP Photo/Evan Vucci, File)

Donald Trump ritira gli Usa dall’Oms, la notizia ora è ufficiale. Trump da tempo meditava l’uscita dall’Oms. Lo scorso 14 aprile aveva già annunciato di voler sospendere temporaneamente i finanziamenti all’Organizzazione mondiale della sanità causa la “cattiva gestione e insabbiamento della diffusione del coronavirus”. Inoltre Trump aveva chiesto all’Oms di “approvare una serie di riforme sostanziali entro 30 giorni”, ma l’Oms aveva risposto picche: “Dato che non sono riusciti a realizzare le riforme richieste – aveva sottolineato un funzionario – e di cui abbiamo molto bisogno, oggi metteremo fine alle nostre relazioni”.

Il botta e risposta

Trump accusa l’Oms di avere “un’attenzione particolare per la Cina”. Solo a maggio aveva infatti rinfacciato all’Oms che “non aveva saputo affrontare adeguatamente l’emergenza coronavirus perché sotto il totale controllo della Cina”. L’Oms aveva risposto a Trump con la critica ai dazi imposti durante la pandemia e “rifiutato qualsiasi stigmatizzazione o discriminazione” con in particolare riferimento all’abitudine del presidente americano di “parlare di virus cinese”.

La condanna

Elizabeth Cousens, presidente della Fondazione delle Nazioni Unite ha definito la mossa di Trump “miope, superflua e inequivocabilmente pericolosa. L’Oms è l’unico organo in grado di guidare e coordinare la risposta globale alla Covid-19. Mettere fine alle relazioni dell’Oms con gli Stati Uniti minerebbe lo sforzo globale per sconfiggere questo virus, mettendo tutti noi a rischio”. La condanna arriva anche dal candidato democratico alla Casa Bianca, Joe Biden: “Gli Stati Uniti si uniranno di nuovo all’Oms” nel primo giorno della sua presidenza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome