Coronavirus, Zingaretti: “Sia da lezione per investire di più nella sanità e nell’istruzione”

"Lotto affinché il Covid sia una lezione che ci porti a dire che le insicurezze e le paure spesso nascono dalle fragilità dei servizi".

Foto Cecilia Fabiano/ LaPresse

ROMA – “Lotto affinché il Covid sia una lezione che ci porti a dire che le insicurezze e le paure spesso nascono dalle fragilità dei servizi. Sicurezza vuol dire oggi investire in sanità, scuola, università, forze dell’ordine e ridare ai cittadini il diritto di vivere al sicuro il futuro”. Lo ha detto il governatore della Regione Lazio e segretario del Pd, Nicola Zingaretti, a margine dell’inaugurazione del reparto di ematologia ristrutturato dell’Ospedale Sant’Eugenio di Roma, con Flori Degrassi, Direttore Generale dell’ASL Roma 2 e Alessio D’Amato, Assessore alla Sanità.

LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome