Quagliariello: “Proroga? Vera emergenza sarà economica e democratica”

Tardito Federico / Lapresse in foto Gaetano Quagliariello

ROMA“Si era stabilito per legge che il presidente del Consiglio riferisse alle Camere a cadenza bisettimanale, e invece una decisione dirimente come il prolungamento dello stato di emergenza viene comunicata a mezzo stampa“. Lo dichiara il senatore Gaetano Quagliariello, di ‘Idea-Cambiamo’. “Il risultato – prosegue – sarà che il premier potrà continuare ad agire a colpi di dpcm.

Ma cosa dell’attuale situazione epidemiologica richiede strumenti così straordinari e non può essere gestito con le fisiologiche procedure istituzionali che regolano la necessità e d’urgenza? Se continuiamo di questo passo – conclude Quagliariello -, il vero stato d’emergenza riguarderà l’economia e la democrazia…“. (LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome