Roma, controlli dei carabinieri in attività commerciali: Chiuso un minimarket

Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro e quelli della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno eseguito un servizio di controllo, mirato al contrasto di ogni forma di illegalità

via Pietro janfolla Napoli, Carabinieri indagano sul luogo dell omicidio di Raffaele Perinelli

ROMA – Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro e quelli della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno eseguito un servizio di controllo, mirato al contrasto di ogni forma di illegalità e alla verifica del rispetto delle normative per l’emergenza sanitaria Covid-2019 nel quartiere Aurelio-Boccea. Particolare attenzione è stata rivolta alle verifiche presso le attività commerciali lungo circonvallazione Cornelia, teatro, due giorni fa, di una violenta rissa tra cittadini stranieri. Controllate in totale 6 attività e 48 persone.

I Carabinieri hanno riscontrato irregolarità in un minimarket ed hanno sanzionato il titolare, 42enne del Bangladesh, per il mancato uso della mascherina protettiva da parte del personale e degli avventori e per non aver assicurato, oltre alla distanza interpersonale di almeno un metro, che gli ingressi avvengano in modo dilazionato, nel rispetto dei protocolli volti a prevenire il rischio di contagi da Covid-19. I Carabinieri hanno anche chiuso il locale dopo aver notificato al 42enne la sospensione dell’attività per 5 giorni.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome