F1, Hamilton: “Felice per la pole. Non vedevo nulla, avevo il cuore in gola”

Il pilota della Mercedes ha commentato la pole position conquistata nel Gran Premio di Stiria, sul Red Bull Ring, la prima stagionale e la numero 89 in carriera

Foto LaPresse - Martin Rickett/PA Wire

SPIELBERG “Sono contento, è stata una giornata complicata. Il meteo ha reso difficile la situazione per tutti, non si vedeva nulla e avevo il cuore in gola”. Così Lewis Hamilton ha commentato la pole position conquistata nel Gran Premio di Stiria, sul Red Bull Ring, la prima stagionale e la numero 89 in carriera. “Adoro queste giornate, ricordano quando si correva nelle categoria inferiori in condizioni 100 volte peggiori”, ha aggiunto. “Ieri era stata una giornata complicata, oggi la macchina andava meglio anche se fosse stato asciutto. Domani dovrebbe esserci il sole, ma siamo pronti in entrambe le condizioni. Sono dove volevo essere, una sessione senza errori e sono contento”, ha concluso Hamilton.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome