Lampard: “Felice di Jorginho, per il Chelsea è ancora importante”

Il manager dei Blues apprezza l'ex calciatore del Napoli

Frank Lampard (Photo by Glyn KIRK)

LONDRA – “Se un giocatore resta fuori per alcune partite non significa che non rientra più nei miei piani”. Così Frank Lampard, manager del Chelsea, ha smentito le voci di problemi con l’ex centrocampista del Napoli. Titolare fisso prima del lockdown, Jorginho dalla ripresa è stato impiegato solo per una manciata di minuti. E questo ha alimentato le voci di una possibile cessione a fine stagione.

“Ci sono sempre giocatori che sono magari scontenti o che in certi momenti restano fuori ed è il caso per adesso di Jorginho”, ha chiarito Lampard alla stampa inglese. Il manager del Chelsea ricorda che l’ex Napoli “è stato fondamentale in questa stagione, dentro e fuori dal campo. E questo non è cambiato, sono molto contento di lui”. Su Jorginho ci sono da tempo voci su un suo possibile ritorno in Italia, alla Juventus del suo ex allenatore e mentore Maurizio Sarri.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome