Migranti, Salvini: “Il Governo spalanca i porti anche col Covid. Solidarietà ai cittadini”

Le dichiarazioni del leader della Lega

Foto Vincenzo Livieri - LaPresse in foto Matteo Salvini

ROMA“Porti spalancati, immigrati positivi al virus ma italiani sotto controllo e minacciati di restare in ‘stato di emergenza’ fino a Capodanno. Abbiamo perso le tracce dell’accordo di Malta, delle redistribuzioni negli altri Paesi europei, dei rimpatri, perfino dei corridoi umanitari. L’unica cosa che il governo riesce a confermare sono gli sbarchi dei clandestini, con gli scafisti pronti a festeggiare per la cancellazione dei Decreti sicurezza. Solidarietà ai tanti italiani, sindaci e cittadini, che da Nord a Sud chiedono sicurezza, regole e difesa dei confini”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini commentando le proteste, in provincia di Cosenza, per l’arrivo di alcuni immigrati positivi al Covid.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome