Roma, controlli straordinari della polizia nel quartiere di Torpignattara

Controlli straordinari della Polizia di Stato a Torpignattara

LaPresse - Matteo Corner

ROMA – Controlli straordinari della Polizia di Stato a Torpignattara. Nel corso di un servizio per il controllo del territorio, finalizzato al ripristino della legalità in via Torpignattara, a Roma, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Torpignattara, diretto da Giuseppe Amoruso, nella serata del 9 luglio scorso, hanno procededuto all’identificazione di diversi cittadini strianieri stanziati nella predetta via.

Nel corso dell’operazione i poliziotti hanno sanzionato amministrativamente due cittadini stranieri provenienti uno dal Mali e l’altro dalla Somalia per un importo pari a 5.164 euro per aver messo in vendita merce senza alcun titolo, in particolare scarpe usate.

Inoltre è stato denunciato in stato di libertà un 27enne di origini somale, per aver opposto resistenza nel corso del controllo da parte degli agenti.

Tutte le persone fermate sono state accompagnate in commissariato per ulteriori accertamenti e, successivamente, all’ufficio immigrazione per accertare la loro posizione giuridica sul territorio italiano.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome